Inserito da Alessandra Articoli in primo piano, Rete antintrusione

CHIUSURA BALCONI STOP AI PICCIONI

Risolvere il problema dei piccioni senza far loro del male è possibile! Quando i volatili, indisturbati, incominciano a familiarizzare con i vostri balconi provocano inevitabilmente un problema igienico sanitario. Il primo segnale d’allarme lo da la presenza di guano di piccione; dovete sapere che il piccione è un “cagone” incredibile!!! Il guano di piccione, oltre ad essere cibo per gli scarafaggi, corrode ogni cosa su cui appoggia. Nel giro di pochi giorni vi ritroverete con il balcone sporco e nel tempo potreste trovarvi sorprese come nidi, carcasse di piccione, ed arrivare persino al peggio: le zecche di piccione. Sorvoliamo sulle malattie perchè qui il discorso si fa lungo e delicato. Ovviamente stiamo parlando di una seria infestazione di piccioni che necessiterà inevitabilmente di una bonifica da guano di piccione ed all’installazione di sistemi allontanamento volatili. Per evitare che i piccioni entrino e stazionino nei balconi, gli unici sistemi allontanamento piccioni adatti sono le reti per piccioni. Le reti per uccelli Milano vengono fissate a telaio in modo da chiudere ogni entrata; il risultato finale sarà incruento, pulito, quasi invisibile, ma soprattutto garantito nel tempo. I costi sono ragionevoli e, se avete dei gatti, potrete unire l’utile al dilettevole permettendo loro di godersi il vostro balcone senza pericoli di cadute.

Sappiate inoltre che un balcone si può chiudere con le reti per piccioni senza permessi; dovrete solo avvisare l’amministrazione o gli altri condomini di come vi state tutelando da un problema igienico sanitario procurato dai piccioni che interessa le vostre parti private.

Contattateci senza impegno, vi garantiamo che risolveremo il vostro problema!

 

Tag:, , , , , , , ,

Profilo Autore

Alessandra

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by wp-copyrightpro.com

Contatto WhatsApp