Inserito da Alessandra Articoli in primo piano, Curiosità

ASL E COMUNE INSIEME SENZA RISOLVERE IL PROBLEMA DI PICCIONI

Nella nostra bella Milano esiste un luogo dove, sembra, non si riesca a risolvere il problema di piccioni: Via Palmanova.

Il problema si è aggravato anno dopo anno (ci risulta dal 2010) perchè vi sono persone che danno del cibo ai piccioni nonostante la legge lo vieti. Comprendiamo totalmente l’amore per gli animali ma c’è chi non comprende l’entità dei danni igienico sanitari che si possono creare.

Siamo stati contattati più volte da abitanti della zona ma non esiste sistema allontanamento piccioni per dissuadere gli umani. L’Asl ed il comune, negli anni, si sono limitati alla pulizia (non è stato accertato con che frequenza) e a diffidare le persone colte in flagrante; non è mai stato affrontato però il problema per risolverlo definitivamente. Non provate neppure per un secondo a pensare di trovare la soluzione utilizzando sistemi allontanamento piccioni non meccanici: falchi, ultrasuoni, cd, palloni o stagnola…sistemi palliativi, costosi e fallimentari; possiamo garantirvelo nero su bianco.

Questa situazione inoltre alimenta diverbi tra persone che non ce la fanno più e che vorrebbero vedere morti i piccioni e gli animalisti che pensano a difenderli a spada tratta; la cosa certa è che sette anni sono sette anni e a pensarci bene, la zona non è sicuramente delle più centrali di Milano…non ce ne vorrete se questo pensiero ce lo teniamo per noi !

Tornando sul problema la pulizia dell’area e la disinfestazione sono importantissime; un’infestazione del genere crea enormi quantità di guano, una pulizia guano Milano in questo caso deve essere fatta con cadenza regolare e ravvicinata proprio perchè il piccione produce moltissimo guano e la disinfestazione perchè spesso dove c’è un piccione ci sono anche le zecche.

I cittadini della zona inoltre subiscono non solo un danno indiretto perchè trattasi di aree pubbliche ma anche diretto perchè i piccioni stazionano, nidificano e sporcano anche sulle aree private! Insomma, proprio una brutta situazione e guardando le immagini non si può dire diversamente. Installando in ogni singolo appoggio dei dissuasore piccioni e chiudendo qualsiasi entrata o nicchia con le reti per uccelli Milano avremmo certamente una buona risposta ma, come trattiamo le aree esterne come alberi, fili elettrici o giardini pubblici???

Per quanto ci riguarda pensiamo che il comune di Milano insieme all’Asl – Distretto veterinario Nord dovrebbe creare, coinvolgendo le associazioni animaliste, una squadra che abbia il compito di informare, controllare e dissuadere; una squadra che lavori a turni ma che sia presente sempre. Una squadra che possa anche sanzionare applicando la legge perchè, come tutti ben sappiamo, “se tocchi il portafoglio la gente capisce e smette di violare”.

Abitanti di Via Palmanova comunque NON MOLLATE e TENETE DURO; state subendo un problema igienico sanitario ed avete il diritto di far sentire la vostra voce richiedendo la risoluzionere definitiva del problema in coerenza e rispetto alle leggi in vigore in merito alla salute pubblica.

Tag:, , , , ,

Profilo Autore

Alessandra

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by wp-copyrightpro.com

Contatto WhatsApp